"LUOGHI D’ARTE": IL PALAZZO REALE DI NAPOLI - LISTENING AND COMPREHENSION

Discover Italy by listening to Luoghi d'Arte (Places of Art), a magazine broadcasted by Radio 24. Once a week, Marco Carminati leads us to explore italian artistic heritage. Podcasts are available here. I provide you the transcription, a comprehension worksheet and a words focus. In this episod, he is in Naples. Let’s listen!

TRANSCRIPTION

Un cordiale saluto da Marco Carminati, mi trovo nella bella Napoli. Mi trovo qui perché voglio proporvi un giro per le Regge di questa città, il centro e i suoi dintorni ha un condensato di palazzi reali come raramente si trovano in Europa. E allora oggi cominciamo dal cuore della città: il Palazzo Reale, che si trova proprio nel centro storico della città tra l’altro a ridosso del mare. E questo palazzo venne costruito dagli Spagnoli, sostanzialmente, quando all’inizio del ‘500 la Spagna, passando sopra la dinastia degli Aragonesi prese possesso del Vicereame. E qui venne mandato un Viceré. Fu costruito un piccolo palazzo dedicato al Viceré, poi a un certo punto arrivò un’occasione straordinaria. Si diffuse la voce che Re Filippo III di Spagna sarebbe venuto a fare una grande visita a Napoli. Quindi bisognava preparare in fretta e furia un palazzo per ospitarlo. Ecco che viene costruito questo grande edificio. Si chiama un architetto molto importante, allora era Domenico Fontana, un architetto importantissimo che era caduto in disgrazia presso il Papa quindi era venuto a lavorare a Napoli. Questo realizza un palazzo colossale e per ironia della sorte il Re a un certo punto decide di non fare la visita a Napoli. Quindi ci si trova questo colossale edificio ma il Re destinatario non lo abiterà mai. Nei secoli il Palazzo viene abbellito e ingrandito. Noi oggi lo visitiamo perché è diventato un museo. Qui, si sono succedute le dinastie prima dei Viceré poi quando sono arrivati i Borboni con Carlo III, la famiglia dei Borboni fece proprio allestire gli appartamenti che ancora oggi noi possiamo visitare tra l’altro con dei luoghi stupefacenti come il cosiddetto Teatrino che in realtà è gigantesco all’interno del Palazzo, un’intera Chiesa che è stata costruita dentro del Palazzo per le cerimonie della Corte, la cosiddetta Cappella Palatina con tutti gli appartamenti ovviamente. Uno dei luoghi più incantati è lo Scalone che naturalmente lascia tutti a bocca aperta perché le dimensioni sono colossali. È stata una delle ultime cose aggiunte, fu rifatto nell’800 quando purtroppo un incendio fece bruciare una parte del Palazzo e il vicino Teatro di San Carlo che appunto venne ricostruito nell’800 e fa insieme al Palazzo uno dei complessi più belli d’Italia.

 

COMPREHENSION

1 - La puntata fornisce informazioni in merito a:

a)    Il Palazzo reale di Napoli

b)    Il Teatro San Carlo a Napoli

c)    La Reggia di Caserta

2- La prima parte del Palazzo venne costruita:

a)    Per ospitare Re Filippo III di Spagna in visita a Napoli

b)    Nel ‘400

c)    Come abitazione del viceré

3- Il Palazzo oggi è diventato:

a)    Un museo

b)    Un Teatrino

c)    Una serie di appartamenti privati

4- Una parte del Palazzo è stata distrutta nell’800 da:

a)    Un terremoto che rase al suolo la città

b)    Un incendio che distrusse anche il vicino Teatro

c)    A seguito di una rivolta popolare

 

FOCUS ON

CONDENSATO: Usually Italians use this wordwith a sligtly different meaning. It can mean condensate (for example condensed milk or condensed tomato are “condensati”) or summary (i.e. il condensato di un romanzo - a novel’s summary) or, as in this text, it can refer to the abundance of something (i.e. quel film è un condensato di volgarità - that movie is an epitome of vulgarity, Napoli ha un condensato di Palazzi reali nei suoi territori – Naples has a lot ofRoyal Palace in its territory)

CUORE DELLA CITTÀ: The heart of the City

SI DIFFUSE LA VOCE: Spreadthe voice

IN FRETTA E IN FURIA: At a tear

PER IRONIA DELLA SORTE: Ironically

ERA CADUTO IN DISGRAZIA: He fell from grace

LASCIA TUTTI A BOCCA APERTA: The “Scalone” (the grand staircase) leave everybody open mouth

 

ANSWER KEY (1A – 2C – 3A - 4B)